1/12/2012

<= 30 Novembre                                                                                                                                                       2 Dicembre =>

Caro diario,

oggi hanno attaccato la luce! Alle dieci e mezza sto a DINAMICA e mi rendo conto che è uno spazio davvero grande ed i neon che non fanno poi un brutto effetto.

Non ci sarà bisogno di grandi modifiche illuminotecniche ma mi sento un po’ solo fra pareti troppo bianche e spoglie.

La positività e l’emozione combattono con influssi negativi che avverto nell’aria, dovuti a sguardi e parole di certe persone.

Sento la necessità di chiarire: non faccio tutto questo per me, ma per un’idea. La mia dimensione fisica ed egoica è quindi solo un veicolo per l’idea. Se l’idea mi ha scelto, non è certo colpa mia.

Così erigo una barriera difensiva. Non un muro, ma argini alti e saldi fra i quali scorrere allegramente, cercando il lago attorno al quale le persone e gli animali si riuniscono per bere. E’ il momento di associarci ed osare nuove forme espressive e partecipative.

Il gruppetto di amici che mi sta dietro è ancora ristretto, ma di altissima qualità umana e creativa. Mi danno energia e positività, ognuno a suo modo, e soprattutto si danno da fare, rispondono alle mie richieste e rilanciano.

Nicola ha portato la macchina da scrivere, Zolletta mi ha offerto un lauto pranzo ed abbiamo portato su una scaffalatura di metallo dal suo garage, il Marga mi ha aiutato con i sedili delle auto e si è segnato una lista di cose da procurare, Linda mi è venuta a trovare per aggiornarmi sui progressi per tavolo di Robotologica e giocolieri per mercatino.

Resta il fatto che devo trovare anche altri collaboratori. Ho poca fiducia negli artisti, perchè solo pochissimi non sono ossessionati dai soldi. E’ un giudizio assolutamente concreto, frutto di anni di osservazioni.

Altri ancora, spesso anche molto bravi, preferiscono invece restarsene chiusi a casa, incapaci di esporsi e di affrontare ancora il mondo. Non so che sia peggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...